Cinema

Quotidiano | Categorie: Cinema, Fatti, Cultura

"Giochi di una volta", il 1° DVD di ViPiùShop: la Befana porta ancora regali intelligenti, belli, ricchi di significati. E pro stampa libera come i libri di VicenzaPiù

Dopo "Lino & Lane" (per acquistarlo a 5 euro su Amazon clicca qui), il primo libro della collana generalista Vicenza Popolare, e dopo "Vicenza. La città sbancata" (per acquistarlo a 12 euro su Amazon clicca qui), con cui Media Choice srl, l'editore del network multimediale VicenzaPiù, ha lanciato Vicenza Paper, una collana di inchieste e approfondimenti, e prima che il 2017 parta con una grande iniziativa per la "comunità dei lettori e degli utenti" del nostro network, ViPiùShop, la nostra sezione che sta per debuttare in attività di e-commerce, vi propone in occasione dell'ultima festa del periodo natalizio una prima serie di quattro Dvd, tutti di elevata qualità per realizzazione e contenuti, tra cui scegliere i regali che vi porterà al... Befana: intelligenti, belli, ricchi di significati, duraturi e utili alla stampa libera, la nostra e la vostra.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Cinema

Onyros, la web serie thriller made in Veneto, online dal 13 settembre

ArticleImage
Indivision
Esce finalmente online Onyros, la nuova web serie thriller made in Veneto. Le prime tre puntate saranno disponibili sul canale YouTube della padovana Indivision a partire dalle ore 19.00 di martedì 13 settembre 2016. La serie, girata tra Padova, Vicenza, Bassano e Verona , è stata selezionata a giugno per i Cross Video Days di Parigi , fiera internazionale per i più promettenti progetti cross
mediali europei, è stata semifinalista al Los Angeles CineFest ed è attualmente in concorso al prestigioso Bilbao Web Fest con quattro nomination: Best Web Series, Best Screenplay, Best Production Design e Best Scifi.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Cinema

Gianni Zonin e la Fondazione Roi, ora è un caso: dopo le "puntate" flop su azioni BPVI la triangolazione per comprare l'ex Cinema Corso. Di mezzo Berlusconi, Unicredit, Intesa e... il Multisala Roma. In città c'è Rai Report

ArticleImage

Mentre sale lo sconcerto per la vergogna che non provano neanche i "nuovi" del Cda della Banca Popolare di Vicenza, tra cui il faro made in Bce, Francesco Iorio, nel non opporsi alle buonuscite milionarie dei pessimi vertici precedenti e, peggio ancora, nell'accordare a se stessi retribuzioni complessivamente superiori a quelle del vicino passato crescono i rumors intorno a un altro feudo, quello della Fondazione Roi, che Gianni Zonin, suo presidente su nomina, per statuto, del precedente Cda della Banca, cioè di se stesso, si sarebbe costruito come buen retiro (riserva di caccia?) per il dopo "cacciata" dalla presidenza della BPVi.

Continua a leggere
<| |>





Commenti degli utenti

ieri alle 07:15 da kairos
In L'on. Daniela Sbrollini decide di non candidarsi alle primarie del centro-sinistra per la carica di sindaco di Vicenza

Giovedi 21 Settembre alle 17:36 da Kaiser
In Figuraccia per multe a tifosi basket in via Carducci a Vicenza. Tosetto e Ammendola (FI): “parcheggi insufficienti per evento europeo, comune doveva pensarci prima!”
Gli altri siti del nostro network